Premi enter per cercare or ESC to uscire

Descrizione del progetto

Il progetto si sviluppa a livello nazionale, in particolare nelle regioni di frontiera, per supportare le equipes della Pastorale di Mobilità Umana che operano nelle Diocesi dove il problema della tratta di persone è particolarmente grave.

Il Perù è un paese con un significativo flusso migratorio (circa il 10% della popolazione totale del paese vive all’estero). Tuttavia, risulta ancora debole la sensibilità sociale verso questo fenomeno e, in maniera particolare, rispetto alle misure di prevenzione della migrazione clandestina, protezione e difesa delle vittime del traffico illegale.

Si punta quindi al miglioramento del sistema di protezione per le vittime del traffico illegale di migranti, a un aumento dei livelli di vigilanza e monitoraggio da parte di organizzazioni della società civile e a una corretta sensibilizzazione della società per prevenire il fenomeno.

Finanziatori: Conferenza Episcopale Italiana, Ministero degli Interni – Fondo FAMI

0
Promotori formati
0
Reti di prevenzione alla tratta costituite
0
Famiglie di migranti di ritorno accompagnate
Torna ai progetti
Dona ora