Premi enter per cercare or ESC to uscire

Coinvolgi la scuola

 

DALLA PARTE DEI BAMBINI
Progettomondo.mlal festeggia i 30 anni della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Un bambino, un insegnante, un libro e una penna
possono cambiare il mondo

Malala

Il 20 novembre 1989 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approva la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, con la quale riconosce diritti civili, sociali, politici, culturali ed economici a tutti i bambini e le bambine del mondo.
È servito quasi un decennio di lavori, discussioni e mediazioni ma oggi la Convenzione è un testo fondamentale in materia di diritti umani: sono infatti 196 gli Stati che l’hanno ratificata e si impegnano a rispettarla.

Festeggia con Progettomondo.mlal

Progettomondo.mlal vuole festeggiare questo importante anniversario invitando le scuole primarie interessate a partecipare a un percorso di conoscenza e approfondimento sulla Convenzione.
Al termine delle attività ogni classe riceverà un poster illustrato da Alessandra Nardotto e un volume in formato digitale dedicati alla Convenzione.

Ciascun bambino avrà inoltre quel che gli serve, come dice Malala, per cambiare il mondo: un libro illustrato che racconta le vite di altri bambini nel mondo e una matita per iniziare a disegnare il proprio futuro.

Le classi che intendono aderire all’iniziativa si impegnano a richiedere i biglietti di Natale di Progettomondo.mlal (offerta minima di 1 euro a biglietto) e a condividere un report del lavoro realizzato da mettere a disposizione sul nostro sito internet.

I fondi raccolti saranno destinati alla campagna Riportiamoli a scuola di Progettomondo.mlal, per il diritto all’istruzione in Brasile, Perù, Haiti, Marocco e Burkina Faso.

Una maniera divertente e istruttiva di fare gli auguri di Natale con un gesto importante!

 

Se vuoi organizzare qualcosa nella tua scuola, contattaci!

educazione@mlal.org - tel. 045 8102105

Dona ora
Dona ora