Premi enter per cercare or ESC to uscire

Musica e videoclip contro la violenza

Non solo musica, ma interi videoclip professionali girati all'interno del Centro di accoglienza Qalauma, dove i giovani boliviani che devono fare i conti con la giustizia si stanno rifacendo una vita. Nell'arte trovano la forza e la tenacia per realizzare i propri sogni.
Gli interpreti e i compositori delle tre canzoni selezionate da una giuria di noti musicisti boliviani tra 15 partecipanti, sono ora online, protagonisti di videoclip in cui, con sonorità che spaziano dal rock al folk fino all'hip hop, interpretano il loro riscatto sociale.

L'occasione è stata offerta da Progettomondo.mlal insieme alla società MiTeleférico che, a novembre del 2018, hanno lanciato il bando per il "Primo concorso di composizione contro la violenza" rivolto a ragazzi e ragazze che si trovano appunto nel centro di Qalauma.
Le proposte dei generi sono arrivate da artisti ben noti nel Paese, che hanno composto anche la giuria, come Nardy Barrón, eccezionale interprete del folklore boliviano, da Juan Pablo Flores, cantante e cantautore rock del gruppo Rantes e da Doug Mastor un hiphopero e compositore del gruppo FM 11. 

I tre vincitori del concorso hanno concordato la registrazione delle loro canzoni e l'elaborazione di un video clip professionale. Poi, in occasione di un evento pubblico alla Linea Rossa della Teleferica, sono arrivate le premiazioni, in contemporanea a una mostra artistica di prodotti realizzati dai giovani di Qalauma, a conferma del loro impegno per reinserirsi serenamente nella società.

Ecco le canzoni:

Primo Premio a Basta! di Jhonny  https://www.youtube.com/watch?v=CGwK6avtDIk

Secondo Premio a Trenzas hermosas saya restaurativa di artisti vari https://www.youtube.com/watch?v=eXd6RAhMaBY

Terzo Premio a Ponte a pensar di Bryam & James https://www.youtube.com/watch?v=TqRwnvKt9og


Dona ora
Dona ora