Premi enter per cercare or ESC to uscire

Honduras, i primi passi per una giustizia che ripara

Riformare il sistema penale minorile in Honduras e sperimentare modelli innovativi di prevenzione, promuovendo modelli di giustizia riparativa. Questi gli obiettivi del progetto JustaMente che, di recente, ha fatto sedere intorno allo stesso tavolo il nostro responsabile nel Paese dell'America Centrale, Francescopaolo Marolla, e la controparte istituzionale locale, l'Istituto Nacional para Menores Infractores (INAMI).

Insieme ai partner del consorzio promotore dell’iniziativa DOKITA e CDH – Centro para el Desarrollo Humano, sono state presentate le principali attività del progetto per definire, in questa prima fase, la struttura degli spazi di coordinamento tra le realtà coinvolte, e favorire così il raggiungimento dei risultati attesi.
Il coordinamento generale sarà accompagnato da tre commissioni di lavoro tecniche specifiche, una incentrata sul capacity building degli attori chiave pubblici e privati che operano nel settore della giustizia minorile, una seconda commissione si occuperà della componente relativa al pilotaggio di misure alternative alla privazione della libertà basate sul principio di complementarietà pubblico privata, mentre l’ultima commissione si occuperà sia dell’incidenza politica per la definizione di una politica pubblica di attenzione speciale per i minori in conflitto con la legge, sia della definizione del rispettivo piano d’azione e della campagna di comunicazione e sensibilizzazione della popolazione in generale rispetto ai diritti dei minori in conflitto con la legge.
Ciò che preme è costruire insieme un sistema di giustizia minorile che favorisca il recupero e il reinserimento sociale ispirato alla cultura riparativa e alla prevenzione terziaria.


Dona ora
Dona ora