Premi enter per cercare or ESC to uscire

Grave lutto per il mondo della cooperazione

FOCSIV e le ONG associate sono addolorate nell'apprendere che nel aereo precipitato in Etiopia, tra i tanti passeggeri siano scomparse 8 persone del mondo della cooperazione e della solidarietà internazionale alcune delle quali si recavano alla Conferenza ONU sul Clima di Nairobi.

Gli 86 soci di FOCSIV, tra cui Progettomondo.mlal, sono addolorati e partecipano al grave lutto del mondo della cooperazione e solidarietà internazionale, stringendosi ai familiari di tutte le vittime dell'Ethiopian Airlines precipitato il 10 marzo. Si piange la scomparsa di Paolo Dieci, presidente CISP e della rete Link 2007, di Carlo Spini, presidente di Africa tremila, con i due volontari di questa ONG di Bergamo Gabriella Vigiani e Carlo Ravasio, di Pilar Buzzetti e Virginia Chimenti, funzionarie del World Food Programme. Molte di queste persone si stavano recando a Nairobi per la Conferenza ONU sul Clima. Persone che come la stessa vice Ministra Emanuela Del Re le ha definite "rendono l'Italia orgogliosa per il loro impegno nel sociale, nella cultura e nella cooperazione internazionale".

“Per noi tutti oggi è una triste giornata per la scomparsa dei 157 passeggeri del disastro aereo avvenuto oggi, tra i quali i nostri otto nostri connazionali. Un particolare pensiero va ai volontari di Africa Tremila, alle due funzionarie del World Food Programme e all’amico Paolo Dieci con il quale, per anni, abbiamo condiviso percorsi ed esperienze di solidarietà e cooperazione internazionale. Siamo ancora frastornati dal dolore, ma non possiamo non ricordare il modo mite e pacato con quale Paolo ha sempre portato avanti il proprio impegno e ha curato le relazioni con tutti noi. Ci mancheranno la sua preparazione, la sua profonda cultura e la sua gentilezza." hanno dichiarato congiuntamente a nome di tutte le ONG della Federazione Gianfranco Cattai, presidente, e Nino Santomartino, vice presidente FOCSIV.


Dona ora
Dona ora