Premi enter per cercare or ESC to uscire

AAA - cooperante INCAmmino per la Bolivia cercansi

Il settore è quello del turismo comunitario, per lo sviluppo economico della Bolivia, l'uso sostenibile del suo patrimonio ambientale e la valorizzazione della cultura locale.
La persona selezionata sarà responsabile del raggiungimento degli obiettivi e dei risultati attesi di progetto, assegnati a Progettomondo.mlal e ai partner boliviani coinvolti.
Il tempo stringe. Le candidature vanno infatti inviate entro l'8 giugno a selezione@mlal.org.

JOB DESCRIPTION

Titolo progetto: INCAmmino

Settore: turismo comunitario e servizi ad esso collegati, sviluppo economico locale, preservazione e uso sostenibile del patrimonio ambientale e valorizzazione della cultura locale con approccio di genere.

Posto: Espatriato Responsabile di processi partecipativi, governance e rafforzamento istituzionale Disponibilità: immediata

Durata: un anno rinnovabile

Sede di lavoro

Paese : Bolivia
luogo : La Paz

Posizione: Fa riferimento al Desk Area Andina di Progettomondo.mlal e al capoprogetto dell’Ong capofila

DESCRIZIONE DEI COMPITI/MANSIONI:

È responsabile del raggiungimento degli obiettivi e dei risultati attesi di progetto, assegnati a progettomondo.mlal e ai partner boliviani coinvolti
Si relaziona con il capoprogetto per tutte le attività di programmazione e implementazione del progetto assegnati a Progettomondo.mlal
Relaziona tempestivamente e puntualmente il desk sull’andamento delle attività, garantendo il corretto sviluppo del processo decisionale relativo al progetto.
Coordina le azioni di pianificazione, implementazione e monitoraggio delle attività progettuali assegnate a Progettomondo.mlal assicurando che esse risultino compatibili con gli strumenti di gestione adottate dal progetto.
Accompagna e fornisce supporto tecnico all’equipe locale, compresi i partner, per una corretta gestione del ciclo di progetto.
È responsabile della redazione periodica dei rapporti tecnici sullo stato di avanzamento del progetto, sulla gestione amministrativa e sulla valutazione di impatto, secondo gli strumenti adottati dal progetto, per le componenti assegnate a Progettomondo.mlal
Cura l’implementazione delle azioni di visibilità e comunicazione del progetto, relazionandosi con l’ufficio comunicazione di Verona.
Mantiene le relazioni istituzionali con autorità nazionali e altri attori coinvolti in maniera diretta o indiretta con il progetto.
Realizza altri compiti specifici assegnati dalla sede italiana dell’ONG.

Requisiti obbligatori:
Competenze ed esperienza nel settore dello sviluppo economico locale collegato al turismo comunitario, ai servizi ad essi congiunti e al rafforzamento istituzionale dei partner.

Profilo professionale orientato al settore della cooperazione internazionale, con particolare riferimento alle funzioni gestionali dei progetti di sviluppo.
Spiccate competenze/abilità relazionali, sia in riferimento ai rapporti istituzionali che a quelli interpersonali. Sensibilità e predisposizione al dialogo interculturale.
Imprescindibile l’ottima conoscenza della lingua spagnola.
Comprovata esperienza nella realizzazione di analisi di fattibilità per l’elaborazione di nuove proposte progettuali e scrittura di nuovi progetti da presentare a donors istituzionali e privati (AICS, UE, Nazioni Unite).

Criteri di selezione:
Laurea o titolo equivalente
Esperienze professionali pregresse in funzioni gestionali, con ruolo di coordinamento di progetti co-finanziati dalla AICS (almeno 5 anni dimostrabili).
Esperienza lavorativa pregressa in Paesi Latino Americani (almeno 2 anni dimostrabili).
Conoscenza ed esperienza pregressa nell’uso degli strumenti e metodologie partecipative.
Conoscenza degli strumenti gestionali di pianificazione e monitoraggio dei progetti di cooperazione internazionale (elaborazione di un POG, POA, report di monitoraggio intermedi e finale).
Conoscenza degli strumenti per l’amministrazione e contabilità dei progetti di cooperazione internazionale, con particolare riferimento alle procedure di rendicontazione di progetti AICS.
Disponibilità a fare trasferte in regioni periferiche e/o rurali, talvolta in condizioni disagiate.
Buone conoscenze informatiche (office, internet, Skype, applicativi per la gestione di progetto).
Conoscenza linguistica: spagnolo (ottimo)

Inviare candidatura e curriculum vitae entro il 08/06/2018 al seguente indirizzo mail: selezione@mlal.org


Dona ora
Dona ora