Area riservata    freccia
 

PARTECIPA
 

 

Caffè Correcto cerca un nuovo responsabile


JOB DESCRIPTION
Titolo progetto: Cafè Correcto
Settore: Lavoro dignitoso, sviluppo economico e rafforzamento dei diritti sociali delle famiglie dei cafetaleros in Perù e Bolivia
Tipo di contratto: contratto a progetto
Posto: Responsabile progetto nel paese
Disponibilità: immediata
Durata: un anno rinnovabile
Sede di lavoro
 Paese: Bolivia
 luogo: La Paz
Posizione: Fa riferimento al Desk Area Andina di ProgettoMondo Mlal, al Responsabile paese Bolivia e al Capo Progetto Caffè Corretto.

DESCRIZIONE DEI COMPITI/MANSIONI:
E’ responsabile della programmazione, implementazione e amministrazione del progetto in Bolivia, per delega del Capo Progetto.
Relaziona tempestivamente e puntualmente il capo progetto sull’andamento delle attività, garantendo il corretto sviluppo del processo decisionale relativo al progetto nel Paese.
Accompagna e fornisce supporto tecnico all’equipe locale, compresi i partner locali in Bolivia, per una corretta gestione del ciclo di progetto.
E’ responsabile, per la parte boliviana, della redazione periodica dei rapporti tecnici sullo stato di avanzamento del progetto sulla gestione amministrativa e sulla valutazione di impatto, secondo gli strumenti in uso presso l’ONG.
Cura l’implementazione delle azioni di visibilità e comunicazione del progetto in Bolivia, relazionandosi con l’ufficio comunicazione di Verona e il Capo Progetto.
Mantiene contatti periodici di coordinamento con la delegazione locale dell’Unione Europea su aspetti relativi al progetto, previo coordinamento con il Capo Progetto e il Responsabile Paese.
Mantiene le relazioni istituzionali in Bolivia con autorità nazionali e altri attori coinvolti in maniera diretta o indiretta con il progetto.
Realizza eventuali studi di fattibilità e nuove proposte progettuali collegate al progetto, relative alla Bolivia, su incarico del Capo Progetto, responsabile paese e desk Area Andina.
Requisiti: Competenze ed esperienza nel settore dello sviluppo rurale e/o diritti dei lavoratori, associazionismo rurale, cooperativismo. Profilo professionale orientato al settore della cooperazione internazionale, con particolare riferimento alle funzioni gestionali dei progetti di sviluppo. Spiccate competenze/abilità relazionali, sia in riferimento ai rapporti istituzionali che a quelli interpersonali. Sensibilità e predisposizione al dialogo interculturale; Imprescindibile l’ottima conoscenza della lingua spagnola. Si valuta positivamente eventuale esperienza nella realizzazione di analisi di fattibilità per l’elaborazione di nuove proposte progettuali e scrittura di nuovi progetti da presentare a donors istituzionali e privati (AICS, UE, Nazioni Unite).

Criteri di selezione:
Laurea o titolo equivalente
Esperienze professionali pregresse in funzioni gestionali, con ruolo di coordinamento di progetti co-finanziati dalla UE (almeno 3 anni dimostrabili)
Esperienza lavorativa pregressa in paesi latino americani (almeno 2 anni dimostrabili)
Conoscenza ed esperienza pregressa nell’uso degli strumenti e metodologie partecipative; conoscenza degli strumenti gestionali di pianificazione e monitoraggio dei progetti di cooperazione internazionale (elaborazione di un POG, POA, report di monitoraggio intermedi e finale).
Conoscenza degli strumenti per l’amministrazione e contabilità dei progetti di cooperazione internazionale, con particolare riferimento alle procedure di rendicontazione di progetti UE.
Disponibilità a fare trasferte in regioni periferiche e/o rurali, talvolta in condizioni disagiate, in Bolivia e su richiesta anche in Perù.
Buone conoscenze informatiche (office, internet, Skype, applicativi per la gestione di progetto). 
Conoscenza linguistica: spagnolo (ottimo) e inglese

Inviare candidatura e curriculum vitae entro il 30/06/2017 al seguente indirizzo:
per email: selezione@mlal.org

 



12/06/2017


Le ultime news
Nampula piange
Caschi Bianco al via
Annullare il debito
Premio Volontariato Focsiv
Viaggio studio in Marocco
Haiti, in classe dopo l'uragano
A scuola di uguaglianza
In Marocco contro il sessismo
Attacco a Ouagadougou
ProgettoMondo Mlal - tel. 045.8102105 fax 045.8103181 - viale Palladio 16 37138 Verona - info@mlal.org - C.F. 80154990586 - Cookie Policy
All rights reserved - Tutti i diritti sono riservati.  Donato da e-side web agency