Area riservata    freccia
 
Partecipa
Lavora in un progetto
Volontario sul territorio
• Viaggi e scambi
Servizio Civile
Servizio Volontario Europeo
Diventa socio

Home > Partecipa > Viaggi e scambi
PARTECIPA
 

 

 

 

Viaggi e scambi

…non affrettare il viaggio;

fa che duri a lungo,

per anni,

e che da vecchio tu rimetta piede a casa

ricco dei tesori accumulati per strada…
(Konstantin Kavafis, Itaca)

Da sempre ProgettoMondo Mlal considera il “viaggio” un’opportunità preziosa, che mette in comunicazione popoli e culture diverse.

In questi primi quarant’anni di esperienza nei Paesi in via di Sviluppo si è sempre valorizzata l’occasione dell’incontro, a partire dalle visite scambio ai progetti, promosse per piccoli gruppi di amici o sostenitori e poi, successivamente anche con la proposta concreta di alcuni itinerari di conoscenza nei Paesi dell’America Latina e dell'Africa.

Lavorare poi anche sul tema del viaggio, rafforzandone le potenzialità di conoscenza e le capacità d’interpretazione, significa scommettere su un turismo responsabile, cioè su di un tipo di viaggio che favorisce la conoscenza e lo scambio con il Sud del mondo a 360 gradi, in cui ci si confronta con i problemi ma anche con le persone, si condividono momenti di vita quotidiana, siano festa, impegno o anche dolore.

E' un toccare con mano gusti, colori, odori e volti che ci strappa dalla sfera meramente intellettuale e ideale per spingerci ad un’esperienza che ci coinvolge anima e corpo. Un’esperienza destinata, proprio per il suo essere stata vissuta, a creare nuovi legami di vicinanza e di solidarietà.

Se poi si coinvolgono le comunità locali in tutte le fasi dell’attività turistica - dall’ideazione alla partecipazione nella gestione - si contribuirà al loro sviluppo e a quello del Paese.

Un terzo fattore importante è rappresentato dalla ricaduta positiva che, una valorizzazione delle risorse naturali e culturali delle mete turistiche, restituisce al Paese in termini di garanzia di tutela e di sviluppo.

E se il cerchio si chiude, come Organizzazione non governativa abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, realizzato il nostro progetto: sviluppo, rispetto dell’ambiente e protagonismo delle comunità.

A partire dal 1995, il ProgettoMondo Mlal ha promosso e sviluppato un progetto di Turismo Responsabile a Salvador de Bahia e aperto la Casa Encantada ai viaggiatori. L'idea, maturata sulla scia di 30 anni di cooperazione in Brasile, in questo lungo periodo ha accompagnato moltissime persone attraverso il Paese e a conoscere i nostri progetti ed i nostri partner (movimenti di base, Ong, sindacati, organizzazioni di difesa dei diritti umani, istituti di ricerca, università, chiese locali, ecc.), e dunque, in questo modo, sono state indirettamente promosse conoscenze ed esperienze di solidarietà internazionale.

Nella seconda metà degli anni Novanta, insieme ad altre organizzazioni di cooperazione internazionale, associazioni ambientaliste e alcuni tour operator “alternativi”, abbiamo partecipato all’elaborazione di una Carta d’identità per Viaggi responsabili che fissa alcuni criteri sulle frontiere del turismo moderno, sulla consapevolezza dell’uomo viaggiatore, sull’adesione del turista alla nuova realtà che lo circonda, sull’idea del viaggio organizzato secondo criteri di rispetto dell’ambiente e della cultura, di promozione economica delle comunità locali, di trasparenza del prezzo e dell’informazione-formazione del viaggiatore.

Nel 1998, infine, proprio sulla base dei principi della Carta, è nata Aitr, l'Associazione iIaliana Turismo Responsabile che oggi conta più di 80 realtà associate ed è diventata un autorevole riferimento a livello nazionale e internazionale.

Siamo infine impegnati nell’educazione e nell’informazione di giovani, operatori turistici e insegnanti sui temi del turismo responsabile con la proposta di corsi indirizzati a sviluppare criteri e strumenti per un turismo consapevole e sostenibile e di contribuire alla diffusione di una corretta conoscenza dei Paesi del sud del mondo.

A questo proposito è stato prodotto un kit didattico multimediale sul turismo responsabile e organizziamo serate informative sulle realtà dei Paesi meta del turismo responsabile.

 



ProgettoMondo Mlal

turismo@mlal.orgwww.casaencantada.it

 


 

ProgettoMondo Mlal organizza campi di esperienza per studenti, associazioni o gruppi. Una o due settimane di full immersion in un Paese del sud del Mondo da dedicare alla conoscenza dei progetti, alla riflessione e alla formazione sui temi legati alla cooperazione internazionale e alla solidarietà tra i popoli.


In Bolivia
Accompagnati dai nostri volontari e i capiprogetto tuttora in servizio in Bolivia, gruppi di giovani che hanno aderito al progetto Kamlalaf del Comune di Piacenza si sono potuti rendere conto di persona della realtà sociale e politica boliviana attraverso una serie di incontri con istituzioni, organizzazioni e comunità con le quali ProgettoMondo Mlal collabora nel suo lavoro quotidiano.
Naturalmente non sono state tralasciate mete più “turistiche”, ma non per questo meno interessanti, della Bolivia, come il lago Titicaca, il Salar di Uyuni e la città di Potosì.

Cronaca di un viaggio:
Dall'Italia alle Ande, e ritorno (estate 2013)
Un viaggio tra cultura e bellezze boliviane (estate 2012)


In Marocco
Due gruppi di insegnanti e dirigenti delle scuole della provincia di Cuneo sono partite per il Marocco con ProgettoMondo Mlal, tra il settembre e l'ottobre del 2014, alla scoperta del Paese da cui provengono molti dei loro alunni.
Anche giovani liceali di Portogruaro, nell'aprile del 2014, (e i ragazzi del Liceo Scientifico Gobetti Segre di Torino l'anno prima), sono entrati in contatto diretto con i progetti di ProgettoMondo Mlal per rafforzre il ruolo della donna nella società marocchina e formare i più piccoli a una migrazione responsabile, nell'ottica di meglio comprendere la realtà di un Paese dal quale arrivano migliaia di immigrati con i quali vengono in contatto tutti i giorni.

Cronaca di un viaggio
:
Il mondo a scuola: la parola alle insegnanti (settembre 2014)
I ragazzi di Portogruaro raccontano (aprile 2014)
Turismo responsabile in Marocco (marzo 2013)


In Guatemala
Costruire amicizia e soclidarietà tra giovani piacentini e torinesi e i ragazzi del Centro Educativo di Montecristo. Due viaggi, nelle estati del 2013 e del 2014, hanno portato in Guatemala alcuni studenti italiani, immergendoli nella realtà locale tra bellezze naturali e culturali del Paese.

Cronaca di un viaggio:
Diario dal Guatemala (estate 2014)
Un campus per crescere insieme (estate 2013)

 

In America Latina
Alberto Vaona e Dimitri Avesani, due ciclo-viaggiatori veneti, dal settembre del 2014 sono stati per tre mesi tra le grandi altitudini di Perù, Bolivia, Cile e Argentina, affiancando un'iniziativa di solidarietà a una nuova scommessa sportiva, e visitando i progetti di sviluppo di ProgettoMondo Mlal e di altre associazioni e Ong venete che operano in Sud America. La loro esperienza è tutta documentata nel diario di viaggio pubblicato su pedalande2014.blogspot.it.


Cronaca di un viaggio:
Pedalande con solidarietà (settembre- dicembre 2014)


Preparazione

Il viaggio vero e proprio viene sempre preceduto da una serie di incontri con i quali vengono forniti ai partecipanti gli strumenti essenziali per meglio capire una realtà complessa e diversa dalla nostra, in modo da far fruttare al massimo l’esperienza.

Per ProgettoMondo Mlal che li promuove, l’obiettivo dei campi di solidarietà è che una volta rientrati, i partecipanti possano condividere l’esperienza e la conoscenza diretta anche sul territorio italiano e locale, facendosi così testimoni naturali e promotori di possibili future occasioni scambio e di solidarietà.


ProgettoMondo Mlal

turismo@mlal.orgwww.progettomondo.org

ProgettoMondo Mlal - tel. 045.8102105 fax 045.8103181 - viale Palladio 16 37138 Verona - info@mlal.org - C.F. 80154990586 - Cookie Policy
All rights reserved - Tutti i diritti sono riservati.  Donato da e-side web agency